Annunci di Lavoro

Lione, capoluogo della Regione Rodano-Alpi

Lione, in Francia

Lione (Lyon) è una città della Francia sud-orientale nella regione Rodano-Alpi di cui è capoluogo. Conta poco meno di cinquecentomila abitanti che occupano una superficie di circa cinquanta chilometri quadrati (con una densità di quasi dieci abitanti per chilometro quadrato).

Lione è una delle città più importanti e popolose della Francia capace di spiccare sia dal punto di vista economico sia da quello culturale; dal punto di vista geografico, Lione si situa alla confluenza della Saona nel Rodano in grado di dividere la città in tre diversi settori che sono collegati da una ventina di ponti.

La parte più antica si colloca intorno alla sponda occidentale della Saona e appare dominata dal Fourvière, colle che sovrasta il centro storico della città; al contrario la zona più moderna corrisponde alla parte orientale del Rodano dove troviamo i quartieri più recenti e importanti direttrici del traffico.

La posizione geografica di Lione, alla convergenza di fondamentali vie di comunicazione della Francia sud-orientale, ha fatto la fortuna della città permettendole di svilupparsi basandosi su solide attività economiche: l'industria della seta ha reso Lione uno dei maggiori centri manifatturiero tessile a livello europeo tra il diciassettesimo e il diciottesimo secolo.

Oltre all'industria tessile questa città francese si è distinta per le industrie chimiche, meccaniche, alimentari e metallurgiche; questa lunga tradizione ha fatto sì che Lione sia ad oggi un importante polo di sviluppo europeo.

Lione è dopo Parigi e Marsiglia la terza città della Francia per grandezza. Si compone di un centro storico e di una parte più moderna tra la Saona e il Rodano. Lione è una bellissima città, fulcro di una conurbazione industriale vastissima e apportatrice di grandi successi in campo culinario per tutta la Francia.

Dove